L’azienda agricola Castello di Roccaforte presenta la particolarità, rara nel panorama italiano, di assommare l’intera filiera produttiva, dal foraggio al prodotto finale (latte e formaggio), garantendo così il completo controllo di tutto il processo, con conseguente elevata qualità dei prodotti e sicura rintracciabilità.

L’azienda dispone di un recente e moderno impianto di mungitura recentemente dotato di stacchi automatici che garantiscono non solo l’ottimizzazione del lavoro umano, ma anche una migliore qualità della mungitura. Dalla sala di mungitura, il latte viene direttamente inviato al caseificio contiguo per le successive lavorazioni casearie: una per la produzione dei formaggi a latte crudo, l’altra per quelli a base di latte pastorizzato.

Una serie di celle, calde e fredde controllate da microprocessore, consente di eseguire correttamente le successive fasi di lavorazione in modo da garantire un elevato standard qualitativo dei diversi prodotti finali. Questi vengono, infine, confezionati in una ulteriore area corredata di una propria cella fredda per i prodotti finiti in attesa di spedizione. Nell’ultimo decennio Castello di Roccaforte si è sempre attestata ai primi posti delle migliori aziende a livello nazionale con una produzione media che si attesta fra i 900 e i 1.000 kg di latte/capo, anno e con un tenore proteico medio molto elevato superiore al 3.8% .